rosa d’irlanda ad uncinetto: schema

 Molto versatili queste roselline ad uncinetto. Un gruppetto di roselline e qualche foglia possono già essere una decorazione d’effetto. Realizzate con filo grosso e dai colori vivaci per una decorazione su accessori spiritosi o per le decorazioni di mollette per capelli o abbigliamento delle bimbe. Con filato sottile e tinte tenui possono essere applicati come decorazione su abbigliamento o accessori eleganti.
Lo schema è semplice e si può variare in base al proprio gusto: con il punto basso al posto del punto alto il cerchio interno è più piccolo e la rosa più chiusa, meno catenelle iniziali per non avere il foro al centro…. Una volta imparato uno schema sta a voi provare le possibili variazioni.

– Iniziamo con 8 catenelle chiuse a cerchio;
– si lavorano 12 MA (maglie alte) è si chiude con una MBSS (maglia bassissima);
– una catenella iniziale sostituisce la MB più altre 4 catenelle e una MB sulla terza asola di base, si ripete fino ad avere 6 archetti, quindi le MB vanno una ogni due MA del giro precedente;
– su ogni archetto vanno lavorate 1 MB, 1 mezza MA, 1 MA, di nuovo 1 mezza MA, 1 MB;
– per il secondo giro di petali si lavorano una MB e 5 catenelle, le MB vanno agganciate sulle MB precedenti e gli archetti vanno sul retro del primo giro di petali;
– per il secondo giro di petali sugli archetti vanno lavorate 1 MB, 1 mezza MA, 1 MA, 1 MA doppia, e di nuovo 1 MA, 1 mezza MA, 1 MB;
– a questo punto si può fermare il filo e chiudere il lavoro oppure proseguire con un altro giro di petali aumentando di 1 le catenelle dell’archetto è inserendo nella lavorazione delle maglie un’altra MA doppia o una MA tripla secondo se preferite il petalo più tondeggiante o più appuntito.