sacchetto per confetti in raso e strass DIY

Sharing is caring!

 Può sembrare la scoperta dell’acqua calda ma a chi non era ancora venuto in mente ecco un idea per risparmiare sulle bomboniere facendosi i sacchetti da se utilizzando il nastro di raso dovremo preoccuparci di fermare solo i bordi superiori.. i lati non dovranno essere tagliati poiché sceglieremo il nastro della larghezza adatta: 10 cm o più largo se preferite.

Apro una parentesi: il nastro in questo caso è di raso ma possiamo usare altri tipi di tessuto che troviamo già sotto forma di nastro: juta, organza, ecc… già in un vecchio articolo ho illustrato questo metodo ma con un nastro di etamine da ricamo: https://www.eklektikastore.it/2011/05/sacchetto-per-confetti/ . Questo in raso ho voluto provare a realizzarlo in seguito ad alcune domande ricevute da clienti.

Se per tagliare useremo la taglia e cuci il nostro lavoro si ridurrà a 2 semplici cuciture. Potrete regolare la larghezza e l’altezza del sacchettino come preferite: potete farlo con o senza base d’appoggio e scegliere anche la larghezza della base. Nel video che segue vedrete il sacchetto cucito fino in cima ma è possibile anche lasciare aperto il bordo superiore per 4 o 5 cm se volete mettere all’interno del tulle (bianco o colorato) che esca ai lati per un maggiore effetto. La decorazione con strass viene fatta prima della cucitura perché più pratica e veloce; se acquistate dei sacchetti già pronti, che siano in raso o in altro materiale, potete applicare la decorazione di strass mettendo all’interno un’imbottitura abbastanza spessa, fatta ad esempio con un tovagliolo piegato più volte, per evitare si formino delle pieghe, difficili da cancellare, alla base e ai lati.

Vi lascio alla visione del video, se avete domande sapete cosa fare.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *