tovaglia: capitolo finale

Sharing is caring!

  Eccomi giunta al termine di questo lavoro che va avanti da un po’. In precedenza ho mostrato le varie fari del lavoro, in questo capitolo conclusivo il risultato e un sunto con qualche informazione sul procedimento.

Primo passo si prepara il tessuto imbastendo e cucendo gli orli;
si fa uno schizzo a matita del disegno (molto leggero);
si colora con i colori per stoffa;
si stira per fissare il colore. Sulla bottiglietta di colore le indicazioni riportano di fissare il colore con il ferro senza vapore. Io il vapore lo uso e, a differenza di quanto ho letto in diverse occasioni, passo il ferro sopra il dipinto e non sul rovescio; a seconda del tipo di tessuto (più o meno delicato) utilizzo anche della carta forno di protezione. Tengo il ferro per 20-30 secondi muovendo il ferro in circolo sullo stesso punto e utilizzando uno spruzzo di vapore ogni tanto.
  Le due fasi successive sono state il ricamo con punto vapore e l’applicazione degli strass singoli utilizzando l’applicatore per strass, i colori degli strass sono Olivine per i rami e Light Aquamarine per i fiori.

Mi spiace che la foto non renda bene l’effetto di brillantezza degli strass alla luce del sole e la tridimensionalità del disegno ottenuta con il ricamo, ma spero vi piaccia il risultato che riuscite a vedere dalle foto.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *