incollare strass su legno, metallo… superfici patinate

Sharing is caring!

scatola con pois di strass

Per decorare i mobili di legno o gli oggetti di plastica, metallo o altri materiali in cui non è possibile applicarli a caldo, dobbiamo ricorrere all’utilizzo della colla.
E’ un lavoro di pazienza ma non è difficile.

Ci sono almeno due metodi diversi per fare questo lavoro, uno con il disegno di strass già creato su una pellicola adesiva, l’altro con il disegno su foglio di carta da trasferire poi sull’oggetto.
Ecco in sintesi i materiali di cui abbiamo bisogno, poi il procedimento potete vederlo nel video. E’ bene anche ricordare che la superficie deve essere pulita da polvere o grasso (impronte, ecc.).
Per il primo metodo: colla epossidica bicomponente a lenta essiccazione (in alternativa colla specifica per il tipo di superfice e/o per incollare strass, il cianacrilato classico, attack per intenderci, non va bene perché opacizza gli strass), se il disegno è piccolo si può usare anche una colla più rapida o si può dividere il disegni in più parti (valutate questa scelta in base alle vostre esigenze di tempo), uno stecchino di legno, e naturalmente la pellicola con il disegno di strass che dobbiamo applicare.
Fate attenzione al tipo di pellicola degli strass, c’è un tipo di pellicola che ha la colla molto forte, questa potrebbe rovinare la verniciatura o la patina del vostro oggetto; per capire se la colla non è troppo forte provate a poggiarne un angolo su un foglio di carta, se si stacca facilmente va bene, se invece la carta si strappa e rimane attaccata la colla è troppo forte, se volete usare il disegno di quella cartina coprite con la carta (o con un altri metodi che possono venirvi in mente) le parti dove non c’è il disegno e utilizzate del nastro riposizionabile per attaccarla all’oggetto, se lavorate su piano orizzontale (e ve lo consiglio comunque) potete lasciarla anche senza scotch.
Per il secondo metodo: carta da ricalco, foglio su cui è stampato il disegno che vogliamo realizzare, nastro adesivo riposizionabile, matita, colla (come abbiamo visto prima) e stecchino di legno, un altro stecchino sulla cui punta applicheremo della cera (in alternativa una pinzetta) e naturalmente strass di colori e misure adatti al vostro disegno.
Vi lascio alla visione del video.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *